citazione

"Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni." (Eleanor Roosevelt)

martedì 26 giugno 2018

LASAGNE AI FAGIOLINI (senza glutine, latticini, uova, vegane)


In questo periodo mi sto dedicando maggiormente alla cucina oltre che ai dolci, e anche qui ho voglia di sperimentare come faccio solitamente con le mie ricette di pasticceria. Ogni volta, c'è una idea iniziale che mi stuzzica le papille gustative oppure mi incuriosisce e da lì inizio a rielaborare le mie varianti... per approdare ad una creazione originale. A volte con soddisfazione, altre volte pensando subito ai miglioramenti da poter apportare. Insomma, nella mia cucina c'è sempre ricerca e sperimentazione!
Per svariati motivi, in questo periodo sto sperimentando ricette adatte ad intolleranze di vario tipo.
E oggi la mia proposta va in questa direzione. Attirata da questa ricetta gustosa di lasagne ai funghi e salsiccia (che buona coi funghetti che mio fratello raccoglie nei boschi delle nostre zone!), mi sono chiesta come poter creare una versione delle lasagne adatta all'estate e, soprattutto, a persone intolleranti. Un passo alla volta, con modifiche progressive, sono approdata a queste leggere lasagne ai fagiolini che sono... senza glutine, senza uova, senza latticini, e a scarico istaminico! Per la ricetta della besciamella mi sono ispirata a questa versione, che ho poi modificato per usare una bevanda vegetale. Per la sfoglia delle lasagne ho invece sperimentato dopo aver visto svariate ricette nel web. Certo poi, ognuno può liberamente modificare i singoli composti introducendo ingredienti "usuali"...e ritornare alla versione con funghi e salsiccia!!!
Il risultato è sicuramente diverso dai sapori cui siamo abituati con le lasagne classiche di pasta all'uovo e besciamella e formaggio... ma vale la pena provare questa versione che è leggera, delicata nei sapori, dalla consistenza morbida, e molto salutare! Per la sfoglia, potete comprare quella senza glutine oppure provare a farla a mano, come ho fatto io... questa ricetta usa farine naturalmente senza glutine, non contiene uova nè gomma xantano (che può dare comunque fastidi all'intestino). Non è facilissima da lavorare, io l'ho tirata al mattarello ma potete provare usando la macchinetta per ottenere una sfoglia più sottile. Il consiglio è quello di non fare pezzature molto lunghe perchè ha poca elasticità e tende a rompersi.


LASAGNE AI FAGIOLINI (senza glutine, latticini, uova, vegane)

dosi per una piccola teglia circa 15 cm x 20 cm (4 persone)

I miei tempi/ organizzazione lavoro
- preparare la pasta per la sfoglia, riposo 30', tirarla e far asciugare 30'
- nei riposi della sfoglia, cuocere i fagiolini, preparare la besciamella
- lessare le sfoglie, assemblare le lasagne, cuocere 30' in forno

Sfoglia per lasagne (senza glutine e uova)

Ingredienti
       130 g farina di riso
       60 g farina di quinoa
       60 g farina di ceci
       40 g farina di grano saraceno
       120 g acqua
       2 g sale
       20 g olio leggero (io di riso)
       (per un sapore più deciso, sostituire parte o tutta la farina di quinoa con quella di grano saraceno)
Procedimento
- Lavorare assieme tutti gli ingredienti (nella planetaria o a mano), fino ad avere un impasto unito e malleabile
- Far riposare 30' coperto da pellicola (si secca facilmente)
- Spolverare bene il piano di lavoro con una delle farine senza glutine
- Dividere il panetto di impasto in 2-3 porzioni e stendere ognuna più sottilmente possibile, continuando a spolverizzare la sfoglia se inizia ad attaccarsi al piano o al mattarello
- Con la rotella tagliapasta, suddividere la sfoglia in rettangoli
- Sollevare delicatamente e posare su un canovaccio spolverizzato di farina
- Far asciugare per circa mezz'ora
Note
Con questo stesso impasto si possono creare altri formati di pasta stesa, ma non troppo lunghi

Besciamella (senza glutine e latticini)

Ingredienti
       60 g farina di riso
       20 g amido di mais
       50 g olio leggero (io di riso)
       600 g latte vegetale (io di miglio; no soia per lo scarico istaminico)
       sale e pepe
Procedimento
- Cuocere per un paio di minuti farina, amido, olio in un pentolino
- Aggiungere poco alla volta il latte vegetale
- Cuocere a fiamma moderata, mescolando spesso, fino ad avere una consistenza spessa
- Se per caso si è formato qualche grumo, miscelare con il mixer ad immersione
- Far intiepidire
Note
Abbondare un po' di sale e pepe perchè la bevanda vegetale tende ad essere dolciastra

Fagiolini in padella

Ingredienti
       400 g fagiolini (peso netto, già mondati)
       porro a piacere
       olio leggero (io di riso)
       sale e pepe (altri aromi a piacere)
       3-4 cucchiai di acqua
Procedimento
- Tagliare i fagiolini a pezzetti di qualche centimetro di lunghezza
- Far stufare in padella assieme a tutti gli ingredienti, con coperchio, per circa 20 minuti (finchè sono teneri ma non disfatti)
- Alzare la fiamma e scoperchiare per qualche minuto per far asciugare
- Far intiepidire
Note
Anche qui consiglio di abbondare con porro, pepe per aumentare il sapore

Assemblaggio e cottura

- In una pentola capiente, portare a bollore acqua leggermente salata con un cucchiaio di olio
- Mettere a lessare un paio di sfoglie alla volta, per qualche minuto
- Aiutarsi con una palettina piatta per sollevarle (tendono a rompersi) e adagiarle su un canovaccio a scolare
- In un pirofila, mettere sul fondo un paio di cucchiai di besciamella ed un filo d'olio
- Fare strati alternati di sfoglia, besciamella, fagiolini, terminando con questi
- Cuocere 30' in forno a 170°C; far riposare 15' a forno spento per far assestare la lasagna prima del servizio

Visto che ricette di primi piatti non sono usuali nel mio blog, vi lascio un'altra idea realizzata anni fa, davevro interessante: ravioli alla farina di castagne (come primo piatto... o come dessert!!!).

un saluto fresco e leggero!
...Eleonora

1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Printfriendly